haarp in action


HAARP è l’abbreviazione di High Frequency Active Auroral Research Program

21 thoughts on “haarp in action

  1. falegnameristico

    @DioDellaFisica ohh si che esistono..sarai tu che non li vedi…o peggio ancora non li vuoi vedere per paura o per disinformare…..questo è il dilemma!

    Reply
  2. DioDellaFisica

    @falegnameristico Peccato che video attendimi NON esistano, perche` le scie chimice sono una penosa leggenda urbana O.O

    Reply
  3. ferro809

    mi viene da ridere… non capisco cosa ci trovate di normale o di tarocco in questo video…a mio parere le nubi ondulate non sono così rare da vedere in inverno , se le riprendete con una videocamera e mettete il video in time lapse avrete lo stesso effetto senza modificare il video. in più secondo me non è normale questa cosa , queste oscillazioni sono di origine artificiale e mia ipotesi , haarp è in grado di fare questo…

    Reply
  4. falegnameristico

    disinformatori a parte!! se caricate sti video che non c’entrano un bel niente con haarp e le scie chimiche…è normale che la gente si confonde e non crede!!!
    bastaaaaaaaaaaaaaaa!!!! solo video attentibili se no è inutile..

    Reply
  5. MRSUPERANTHRAX

    HAARP non è questo video non è tuo e che si chiama onde gravitazionali atmosferiche non confondere la gente

    Reply
  6. ricky037s

    @ferro809 qualcosina di fotografia ci capisco..l’obiettivo grandangolare renderebbe curvo tutto l’orizzonte…non una piccola porzione come si vede nel video…

    Reply
  7. ferro809

    @ricky037s la ripresa non è mia e poi credo sia fatta con un obbiettivo grandangolare quindi quell’accenno di curvatura è dato dall’obbiettivo per ampliare il campo visivo , poi che utilità avrei a modificare il video? ma?

    Reply
  8. ricky037s

    come mai anche il bordo del tetto è curvo?mica avrai usato una lente o un programma per far diventare le nuvole curve? LOL

    Reply
  9. MrJhonnyRed

    Tutti geni qui…un’onda tra 3-30 Hz (se HAARP funziona come dite) ha una lunghezza compresa tra 100.000 e 10.000 km…difficilino inquadrarla da terra, visto che il diametro del pianeta all’equatore è di 40.000 km…no? ah giusto, ma voi siete complottisti…VEDETE TUTTO…state diventando ridicoli

    Reply
  10. solitamusica

    si sa qualche cosa su altre piattaforme haarp che dovevano mettere in sicilia e veneto oltre a vicenza? questo schifo è sempre cosìi n puglia tutti i giorni da oltre 15 anni tranne quando soffia forte il vento che spazza via tutta questa roba.che schifo. povera terra e madre natura che subisce tutto questo scempio.

    Reply
  11. cristianobianchini

    Bello bravo!! per chi non è dentro la questione sembrano normali nuvole.. ma un occhio più attento può scorgere differenze sostanziali tra le correnti d’aria e il “moto ondoso” generato con il sistema Haarp.. efficace time lapse..

    Reply
  12. 2222554

    The air is aether/ether/water based, and therefore the waves seen in video are like those as seen in the ocean…

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*